Modalità esecuzione Test

Valutazione finale del prodotto: la valutazione finale analizza 5 principali aspetti del prodotto

  • Design & Estetica (valutazione prettamente soggettiva relativa al design del prodotto)
  • Qualità Tecniche (valutazione delle qualità tecniche del prodotto, relative alla peculiarità dei materiali impiegati ed alle caratteristiche costruttive in generale)
  • Confort Acustico (valutazione del rumore generano dal prodotto in fase di cottura e di pre-ebollizione)
  • Tempo di cottura (valutazione dell’efficienza energetica, attraverso la misurazione del tempo necessario dal prodotto per portare in ebollizione l’acqua versata all’interno dello stesso, nei confronti di un nostro campione di riferimento. Maggiore sarà il tempo impiegato e inferiore sarà l’efficienza energetica)
  • Dilatazione del fondo (valutazione della indeformabilità del fondo, attraverso valutazione ottica con livella)

Elenco di rilevanza in fase di valutazione:

  • Tempo di cottura: Fondamentale (l’efficienza energetica è fondamentale nei piani ad induzione)
  • Dilatazione del fondo: Importantissimo (il pentolame per piani ad induzione deve disporre di fondo piatto e liscio)
  • Confort Acustico: Importante (può diventare fondamentale solo nel caso in cui, il rumore emesso risulti particolamente intenso)
  • Qualità Tecniche: Mediamente Importante (normalmente lo standard qualitativo dei prodotti recensiti è ottimo, quindi tale valutazione ha un’incidenza di media importanza. Tuttavia nel caso in cui la qualità del prodotto sia particolarmente scadente, può rilevarsi fondamentale nella valutazione finale.
  • Design & Estetica: Poco Rilevante (può diventare importante nel caso in cui l’estetica sia davvero scadente)

Rilevazione della tempistica (Tempo) per il raggiungimento dell’ebollizione: nel prodotto viene versata dell’acqua (il quantitativo varia a seconda delle dimensioni del pentolame). L’acqua viene scaldata e portata in ebollizione attraverso la funzione powerboost. I tempi impiegati per il raggiungimento dell’ebollizione vengono memorizzati e comparati con un prodotto di riferimento, il quale viene impiegato ad ogni recensione (in modo da garantire l’imparzialità delle condizioni climatiche o della temperatura dell’acqua).

Rilevazione del Rumore attraverso il fonometro Lafayette MSL-80:

Procedimenti:

  1. nel prodotto viene versata dell’acqua
  2. il prodotto viene posizionato in una zona di cottura del nostro piano ad induzione Bosch PIN675N14E
  3. la zona di cottura viene impostata con il livello di cottura più elevato “powerboost”
  4. servendoci del fonometro Lafayette MSL-80 viene misurata la rumorosità minima e massima (dati espressi in decibel) emessa dal pentolame durante la cottura.

Per effettuare le rilevazioni, il nostro fonometro viene posizionato sistematicamente ad una distanza di 17 cm dal piano cottura ad induzione e a 157 cm di altezza dal suolo.

Vedi schema sottostante:

Rilevazione del campo elettro magnetico attraverso il misuratore EMF Lutron EMF-832:

Procedimenti:

  1. nel prodotto viene versata dell’acqua
  2. il prodotto viene posizionato in una zona di cottura del nostro piano ad induzione Bosch PIN675N14E
  3. la zona di cottura viene impostata con il livello di cottura più elevato “powerboost”
  4. servendoci del misuratore EMF Lutron EMF-832 viene misurata l’intensita del campo elettromagnetico minima e massima (dati espressi in microtesla) emesso dal pentolame durante la cottura.

Per effettuare le rilevazioni, il nostro rilevatore EMF viene posizionato sistematicamente ad una distanza di 15 cm dal pentolame, posto sopra al piano cottura ad induzione.

Vedi schema sottostante:

Tabella comparativa di esempio: l’immagine sottostante, illustra le emissioni di campo elettromagnetico generate da alcuni prodotti di uso comune, comparati con il nostro piano cottura ad induzione di riferimento.
I valori riportati, sono stati acquisititi attraverso il nostro rilevatore EMF Lutron EMF-832, gentilmente fornito dalla ditta Marcucci SPA:

Qualità Estetica: si tratta esclusivamente di una valutazione visiva e tattile della qualità del prodotto.

Dilatazione Fondo: il prodotto viene sottoposto a due test di verifica:

Test N.1:

Nel prodotto viene versata dell’acqua a temperatura ambiente, sino a raggiungere un livello di 2 cm di altezza, indipendentemente dal diametro del prodotto.
L’acqua, attraverso la funzione “booster” viene portata in ebollizione.
L’ebollizione viene mantenuta per 60 secondi.
Il prodotto viene fatto raffreddare a temperatura ambiente per circa 15 minuti.

Test N.2:

Nel prodotto viene versata dell’acqua a temperatura ambiente, sino a raggiungere un livello di 2 cm di altezza, indipendentemente dal diametro del prodotto.
L’acqua, attraverso la funzione “booster” viene portata in ebollizione.
L’ebollizione viene mantenuta per 60 secondi.
Trascorsi i 60 secondi, l’acqua bollente viene tolta e sostituita con dell’acqua fredda alla temperatura di 6 gradi, in modo da indurre uno shock termico.

Rilevazione della tempistica (Tempo) per il raggiungimento dell’ebollizione: nel prodotto viene versata dell’acqua (il quantitativo varia a seconda delle dimensioni del pentolame). L’acqua viene scaldata e portata in ebollizione attraverso la funzione powerboost. I tempi impiegati per il raggiungimento dell’ebollizione vengono memorizzati e comparati con un prodotto di riferimento, il quale viene impiegato ad ogni recensione (in modo da garantire l’imparzialità delle condizioni climatiche o della temperatura dell’acqua).

DISCLAIMER

I contenuti offerti dal portale PCI Review sono redatti con la massima cura e diligenza, sottoposti ad un accurato controllo da parte di PCI Review. PCI Review, tuttavia, declina ogni responsabilità, diretta e indiretta, nei confronti degli utenti e in generale di qualsiasi terzo, per eventuali ritardi, imprecisioni, errori, omissioni, danni (diretti, indiretti, conseguenti, punibili e sanzionabili) derivanti dai suddetti contenuti.

Le opinioni espresse nelle rubriche sono quelle dell’autore.

All’interno dei contenuti pubblicati sul portale di PCI Review possono esserci links esterni ad altri siti presenti sulla rete. PCI Review non ha il controllo su tali informazioni, non fornisce nessuna garanzia sulle medesime e in particolare sulla loro accuratezza, contenuto o qualità.

PCI Review altresì non è responsabile se i risultati dei links esterni portano alla consultazione di informazioni ritenute non gradite.

I servizi del sito e i suoi contenuti sono protetti dalle norme sul diritto d’autore vigente in Italia e dalle norme internazionali sul diritto d’autore. Il lettore non è autorizzato a modificare, pubblicare, trasmettere, condividere, cedere in uso a qualsiasi titolo, riprodurre (oltre i limiti di seguito precisati), rielaborare, distribuire, eseguire, dare accesso o sfruttare commercialmente in qualsiasi modo i contenuti o i servizi (incluso il software) di questo sito anche solo parzialmente.

Il lettore, solo per uso personale, è autorizzato a scaricare, copiare, stampare, a condividere ove reso possibile attraverso la relativa abilitazione sul proprio sito da PCI Review i contenuti e ogni altro materiale reso scaricabile senza pagamento e reperibile attraverso i servizi del sito a condizione che riporti fedelmente tutte le indicazioni di copyright e le altre indicazioni riportate nel sito. La riproduzione e la raccolta di qualsiasi contenuto per motivi diversi dall’uso personale è espressamente vietata in assenza di preventiva autorizzazione espressa rilasciata in forma scritta dall’editore o dal titolare del diritto d’autore come indicato nel sito.

Tutti i marchi appartengono ai rispettivi produttori.