Domanda: Se la mia zona  ha un diametro max di 200 mm e quello minimo di 120 mm ed io ho una pentola con fondo da 240 mm cosa succede ?

Risposta: Normalmente il piano ad induzione rileva senza problemi una pentola con diametro maggiore rispetto alla zona di cottura. 

Gli unici inconvenienti che potrebbero presentarsi, dato che in questo specifico caso il 20% del fondo della pentola risiede fuori dalla zona di cottura sono:

  • un prolungamento dei tempi di cottura ed un conseguentemente aumento dei costi di gestione (l’aumento dei costi di gestione è estremamente marginale)
  • la cottura di alcune pietanze potrebbe non essere perfettamente omogenea nelle zone perimetrali della pentola

Pertanto è buona regola non superare il 10/12% del diametro della zona di cottura, in modo da mantenere una cottura ottimale.

In merito all’uso di una pentola con fondo più grande o più piccola del diametro della zona di cottura, riportiamo un esempio un estratto delle FAQ pubblicate da Bosch (a questo indirizzo è possibile consultare il documento integrale):

Sul  piano  ad  induzione  di  BOSCH  sono  disegnati dei  cerchi.  Devo  utilizzare  solo pentole con la dimensione indicata? NO, ASSOLUTAMENTE. I piani BOSCH hanno il sensore di riconoscimento della pentola. Se la pentola è più piccola della zona di cottura, si attiverà solo l’area su cui viene posizionata la pentola.  Se  la  pentola  è  più  grande  della  zona  di  cottura,  l’area  indicata  dal  disegno  sarà completamente  ed  uniformemente  scaldata  dall’induzione,  la  zona  eccedente,  invece,  sarà scaldata per conduzione, come avviene sul piano a gas. Infatti anche con il gas, la fiamma colpisce in prevalenza una zona della pentola, tutta la restante parte si scalda semplicemente per conduzione di calore. 

Tale caratteristica è comune ai piani ad induzione di tutti i brand e non solo ai prodotti Bosch.

Per ulteriori informazioni usare la funzione “cerca” del forum, digitando ad esempio “diametro fondo”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *